pomodori ripieni

I pomodori ripieni sono una specialità di mia mamma che ho iniziato ad apprezzare solo negli ultimi anni, lei prepara il ripieno dei pomodori con riso, pomodoro, tonno e verdure. Si possono preparare in anticipo e conservati in frigo fino al momento di servirli, magari come “apripista” durante una bella cena all’aperto con gli amici.

Come preparare i Pomodori ripieni

Ingredienti:

Procedimento:

Per la ricetta dei pomodori ripieni, metti a bollire una pentola d’acqua, poi aggiungi il riso e lessalo per circa 18minuti, scolalo e lascialo raffreddare.

Nel frattempo, con l’aiuto della mamma, taglia a metà i pomodori, svuotali della polpa, salali leggermente e capovolgili sopra un foglio di carta da cucina affinché perdano l’acqua in eccesso.

Intanto metti il riso freddo in una ciotola, aggiungi i ravanelli e la zucchina, tagliati a dadini, qualche foglia di basilico e prezzemolo tritate, quindi unisci il tonno sbriciolato con una forchetta, un cucchiaino di capperi, un pizzico di sale e 3 cucchiaiate di olio extravergine d’oliva.

Mescola bene per amalgamare gli ingredienti e con questo composto riempi gli 8 mezzi pomodori.

Posiziona ora i pomodori dentro una teglia da forno e infornali a 180 gradi per 30 minuti.